Coming Up Thu 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Aggiornamento COVID-19: 24 decessi in Victoria, in NSW aumentano le ospedalizzazioni

Paramedics are seen tending to their ambulance outside St. Vincent hospital in Melbourne, Tuesday, January 11, 2022. Source: AAP

  • In Victoria sono stati registrati 37.994 nuovi casi di COVID-19 mentre in NSW ne sono stati registrati 25.870.

  • In Victoria, sono 861 le persone ricoverate in ospedale con il COVID-19, 43 in più rispetto a ieri. Di queste, 117 sono in terapia intensiva mentre 27 sono sotto ventilazione.

  • Il premier del Victoria Daniel Andrews ha dichiarato che lunedì sono stati distribuiti circa 34.000 test antigenici rapidi gratuiti in 56 cliniche statali.

  • Andrews ha affermato che ci sono 3.992 operatori ospedalieri e 422 dipendenti di Ambulance Victoria che non sono disponibili in quanto risultati positivi al COVID-19 o in quanto sono un contatto stretto di un caso.

  • Il premier del Victoria ha anche annunciato un programma da 4 milioni di dollari secondo cui i medici di base e i farmacisti potranno effetuare vaccinazioni nelle scuole. 

  • In NSW, sono 2.186 le persone ricoverate in ospedale con COVID-19, di cui 170 in terapia intensiva.

  • Uno studio pubblicato dall'Imperial College di Londra ha scoperto che alti livelli di cellule T del raffreddore possono fornire protezione contro il COVID-19. 

  • Un nuovo sondaggio, condotto dall'Health Services Union su 1.000 operatori sanitari, ha rilevato che il settore sta affrontando una grave carenza di personale e carichi di lavoro eccessivi durante questa nuova fase della pandemia.

  • La segretaria dell'Australian Council of Trade Unions (Consiglio dei sindacati australiano) Sally McManus ha scritto durante la notte presentando al primo ministro Scott Morrison un elenco di richieste e avvisandolo che un "lockdown non ufficiale" sta danneggiando i lavoratori coinvolti. 

  • Il governo del NSW vuole rendere obbligatorio dover riportare un risultato positivo al test antigenenico rapido,  affermando che questa regola aiuterà a fornire un quadro chiaro della diffusione del coronavirus. 

  • Si teme che un focolaio nel centro di detenzione di Villawood di Sydney possa intensificarsi. I sostenitori dei rifugiati si chiedono perché i detenuti siano costretti a rimanere in circostanze così ad alto rischio.

Diversi stati hanno configurato dei moduli di registrazione dei risultati dei test antigenici rapidi (RAT). 

Statistiche COVID-19:

In New South Wales sono stati registrati 25,870 casi tramite test PCR e 11 decessi. Il NSW deve ancora pubblicare i risultati dei test antigenici rapidi.

In Victoria sono stati registrati 37.994 nuovi casi e 13 decessi. Di questi, 18.503 risultati positivi sono stati rilevati con test antigenici rapidi. 

In Queensland sono stati registrati almeno 20.566 nuovi casi di COVID-19 ed un decesso. Le autorità stanno ora contando i risultati dei test antigenici rapidi inoltrati dai residenti. 

In Tasmania sono stati registrati 1,379 casi.

Per sapere quali sono le misure attualmente in vigore per contenere la pandemia di COVID-19 nella vostra lingua, visitate questo sito


Quarantena e restrizioni in ogni giurisdizione:

Scopri che cosa è permesso e non è permesso fare in ogni stato e territorio.

Viaggi

Informazioni per i viaggiatori internazionali in inglese e nella vostra lingua

Supporto finanziario

Ogni volta che in ciascuna giurisdizione vengono raggiunti il 70% e l'80% di doppie vaccinazioni, il sussidio "Disaster Payment" per il COVID-19 cambia.  Scoprite come nella vostra lingua.

NSW Multicultural Health Communication Service ha pubblicato le seguenti risorse in varie lingue.

Glossario sui vaccini contro il COVID-19 (COVID-19 Vaccination Glossary)

Strumento promemoria per i vaccini (Appointment Reminder Tool).


Centri per il tampone in ciascun stato e territorio:

NSW | Victoria | Queensland | South Australia | ACT | Western Australia | Tasmania | Northern Territory 


Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui

This story is also available in other languages.