Coming Up Sun 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Aggiornamento COVID: Il NSW rivela il percorso per l'uscita dalle restrizioni

Members of the public wait in line at a Covid-19 vaccine pop-up vaccination clinic at Marrickville, Sydney, Thursday, September 9, 2021. Source: AAP Image/Joel Carrett

L'aggiornamento sulle notizie relative al coronavirus in Australia del 9 settembre 2021.


  • Lockdown revocato in alcune parti regionali del New South Wales
  • La polizia pattuglierà gli spostamenti da Melbourne verso le parti regionali del Victoria
  • L'ACT apporta dei cambiamenti alla app Check in CBR
  • Il Queensland registra un nuovo caso di Covid-19 acquisito localmente

New South Wales

Il NSW ha registrato 1405 casi di Covid-19 acquisiti localmente e cinque decessi.

La premier Gladys Berejiklian ha presentato un programma per l'allentamento delle restrizioni a partire dal lunedì che seguirà la data in cui il 70% della popolazione adulta nello stato ha ricevuto entrambe le dosi di vaccino anti Covid-19.

Gli ordini di confinamento verranno revocati e si potrà avere fino a 5 visitatori nelle abitazioni in cui tutti i residenti adulti sono completamente vaccinati. I bar, i ristoranti, i negozi, le infrastrutture sportive e i luoghi che offrono servizi alla persona come parrucchieri e barbieri potranno riaprire osservando la regola dei 4 metri quadrati per persona.

A partire dall'11 settembre, il lockdown terminerà per alcune parti regionali del New South Wales che non hanno fatto registrare alcun caso di Covid-19 negli scorsi 14 giorni.

Prenotate qui un appuntamento per il vaccino.

Victoria

Il Victoria ha registrato 324 nuovi casi di trasmissione all'interno della comunità, di cui 107 sono ricollegabili a fonti note alle autorità sanitarie.

La polizia del Victoria aumenterà la propria presenza al fine di prevenire lo spostamento di persone che si trovano a Melbourne nelle zone rurali dello stato, dove le restrizioni sono state allentate da oggi.

Le multe per coloro che contravvengono agli ordini possono arrivare fino a $5.500.

Trovate un centro di vaccinazione vicino a voi.

Australian Capital Territory

L'ACT ha registrato 15 nuovi casi di Covid-19, di cui almeno otto sono stati attivi all'interno della comunità mentre erano contagiosi.

L'ultimo aggiornamento della app Check in CBR permette di ricevere un notifica quando si ha visitato un luogo a rischio esposizione. In aggiunta, una tessera con un codice QR è ora disponibile per coloro che non sono in possesso di uno smartphone.

Prenotate qui un appuntamento per il vaccino.

Quarantena, viaggi, cliniche per i test e pandemic disaster payment

Quarantena e requisiti e modalità per i test vengono gestiti dai governi di stati e territori:

Per viaggiare all'estero, è possibile fare domanda online per richiedere un'esenzione. Cliccate qui per maggiori informazioni sulle condizioni per poter partire dall'Australia. Ci sono misure temporanee per i voli internazionali che vengono regolarmente rivalutate dal governo e aggiornate sul sito Smart Traveller.



Trovate qui, in lingua, il Glossario delle vaccinazioni COVID-19.
Trovate qui, in lingua, l'Appointment Reminder Tool.

Cliniche per i test in ogni stato e territorio:

NSW 
Victoria 
Queensland 
South Australia 
ACT 
Western Australia 
Tasmania
Northern Territory 


Informazioni sul Pandemic disaster payment in ogni stato e territorio:

NSW 
Victoria 
Queensland 
South Australia 
ACT 
Western Australia 
Tasmania
Northern Territory


Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui