Coming Up Mon 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Aggiornamento COVID: una "notevole" battuta d'arresto per la riapertura in Victoria

People are seen exercising along Southbank in Melbourne, Thursday, September 30, 2021. Source: AAP Image/Daniel Pockett

L'aggiornamento delle notizie sul coronavirus in Australia del 30 settembre 2021.


  • In Victoria, l'80% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino
  • In New South Wales, le scuole riapriranno con una settimana di anticipo
  • In ACT, il governo conferma l'allentamento di alcune restrizioni a partire dalla mezzanotte
  • Il Queensland registra sei nuovi casi acquisiti localmente

Victoria

Il Victoria ha registrato 1438 nuovi casi di Covid-19 acquisiti localmente, di cui oltre 500 sono ricollegati a persone che si sono riunite per la AFL Grand Final. Sono stati cinque i decessi registrati.

Il COVID-19 Commander del Victoria Jeroen Weimar ha descritto l'aumento repentino nel numero dei casi come una "notevole" battuta d'arresto nel piano di riapertura dello stato.

Il premier Daniel Andrews ha affermato che il tempo di attesa tra le due dosi del vaccino Pfizer sarà diminuita da sei a tre settimane dopo che lo stato ha ricevuto conferma che avrà abbastanza dosi per supportare questo cambiamento a partire dal prossimo mese.

Trovate qui la lista dei centri vaccinali

New South Wales

Il New South Wales ha registrato 941 nuovi casi di Covid-19 acquisiti localmente a cui si aggiungono sei decessi.

La premier Gladys Berejiklian ha confermato che i bambini dell'asilo, della prima elementare e i ragazzi che frequentano Year 12 potranno tornare in classe a partire dal 18 ottobre, una settimana in anticipo rispetto a quanto stabilito in precedenza.

Tutti gli altri studenti riprenderanno le lezioni nelle due settimane successive, il 25 ottobre e il primo novembre.

Qui potete prenotare l'appuntamento per la vaccinazione.

Australian Capital Territory

Il Territorio ha registrato 31 nuovi casi acquisiti localmente.

A partire da venerdì primo ottobre alle 00:01, alcune restrizioni verranno allentate. Le persone potranno passare più tempo all'aperto, i parchi nazionali verranno riaperti e alcuni negozi al dettaglio potranno avere più libertà.

Tutti i residenti con più di 60 anni hanno ora la possibilità di sottoporsi al vaccino Pfizer.

Qui potete prenotare l'appuntamento per la vaccinazione.

Le ultime 24 ore in Australia

  • Le aree di Brisbane, Gold Coast, Logan, Moreton Bay, Townsville e Palm Island saranno sottoposte a restrizioni di secondo livello a partire dalle 16:00 di giovedì 30 settembre.
  • Il governo federale ha rivelato che il supporto economico per i lavoratori che hanno perso il lavoro e per le aziende colpite dai lockdown verranno eliminati una volta che l'80% della popolazione sarà vaccinata. 

Quarantena, viaggi, cliniche per i test e pandemic disaster payment

Quarantena e requisiti e modalità per i test vengono gestiti dai governi di stati e territori:

Per viaggiare all'estero, è possibile fare domanda online per richiedere un'esenzione. Cliccate qui per maggiori informazioni sulle condizioni per poter partire dall'Australia. Ci sono misure temporanee per i voli internazionali che vengono regolarmente rivalutate dal governo e aggiornate sul sito Smart Traveller.



Troverete qui, in lingua, il Glossario delle vaccinazioni COVID-19.
Troverete qui, in lingua, l'Appointment Reminder Tool.


Cliniche per i test in ogni stato e territorio:

NSW 
Victoria 
Queensland 
South Australia 
ACT 
Western Australia 
Tasmania
Northern Territory 


Informazioni sul Pandemic disaster payment in ogni stato e territorio:

NSW 
Victoria 
Queensland 
South Australia 
ACT 
Western Australia 
Tasmania
Northern Territory


Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui