Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Alla ricerca delle proprie radici eoliane

Michael Angelini at Santa Salina cemetery in 2015, visiting the tomb of some of his ancestors Source: courtesy of Michael Angelini

L'italoaustraliano Michael Angelini ha cominciato a fare ricerche sulla propria famiglia da ragazzo. Ora condivide la sua passione per la genealogia, in particolare in relazione alle isole Eolie, in seminari che attraggono partecipanti da tutto il mondo.

La passione per le ricerche genealogiche è iniziata molto presto per Michael Angelini. La scintilla è scattata in lui grazie ad una ricerca scolastica.

"Ho sempre avuto un interesse per la storia", ricorda Michael, "ho iniziato nel 2005 a scuola, creando un albero genealogico".

Il giovane australiano di origine italiana si è lanciato da allora in una serie di ricerche che lo hanno portato ad approfondire le origini della sua famiglia, risalendo fino al '700.

Michael Angelini's first visit in Lipari, with his grandfather's cousin and her family
Michael Angelini's first visit in Lipari in 2013, with his grandfather's cousin and her family
courtesy of Michael Angelini

In particolare Michael ha compiuto ricerche sul ramo eoliano della sua famiglia, quello materno, compiendo anche alcuni viaggi per conoscere lontani parenti e vedere di persona i luoghi in cui vissero i suoi antenati.

Le ricerche sono ora rese più semplici dalla possibilità di accedere online ad archivi in varie parti del mondo, ma non solo.

Michael ha anche fatto ricorso all'analisi del DNA per trovare lontani parenti, una procedura che, spiega, può essere utile per trovare conferme alle proprie ricerche genealogiche.

"Ho trovato tantissimi lontani cugini", spiega, alcuni ad esempio a San Francisco, un altro in Argentina.

The house of one of Michael Angelini's ancestors
The house of one of Michael Angelini's ancestors, who was mayor of Santa Marina Salina in the 1800s.
courtesy of Michael Angelini

Non è sorprendente, visto che nel secolo scorso dall'arcipelago vulcanico al largo delle coste siciliane sono partite migliaia di persone, e la diaspora eoliana ormai conta comunità molto nutrite in quasi tutti i continenti, inclusa naturalmente l'Australia.

Michael mette a disposizione di questa comunità la propria esperienza da alcuni anni, insieme ad altri esperti di genealogia.

A view of Lipari from the cemetery
A view of Lipari from the cemetery

L'Aeolian Genealogy Seminar giunge quest'anno alla sesta edizione, ed ha attratto interesse da varie parti del mondo.

Ci hanno contattati da Stati Uniti, Argentina, anche Londra, chiedendoci di proporlo online

La pandemia costringerà quest'anno a svolgere l'incontro tramite la piattaforma zoom, anziché nella tradizionale sede della Società delle Isole Eolie di Melbourne, l'Aeolian Hall di Carlton.

Ma non tutto il male vien per nuocere, perché proprio questo nuovo format permetterà anche a chi abita in altre città o nazioni di partecipare.

Questa volta facciamo tutto online, con un webinar

John Barnao at the 2019 genealogy seminar
John Barnao at the 2019 genealogy seminar at Melbourne's Aeolian Hall.
courtesy of Michael Angelini

Il seminario si svolgerà nell'arco di quattro incontri, nelle domeniche di ottobre, ognuno dedicato ad un aspetto diverso.

Si comincia da una presentazione sui cognomi eoliani, e su come la loro storia può aiutare chi fa ricerche genealogiche.

Successivamente si parlerà di storia delle isole Eolie, delle fonti disponibili per stilare il proprio albero genealogico e di come anche i cimiteri possono essere un luogo di ricerca, per chi sta ricostruendo le proprie origini familiari.

Per maggiori informazioni visitate questa pagina.

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti.

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. Seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Alla ricerca delle proprie radici eoliane 02/10/2020 08:59 ...
"La mia speranza è che un giorno mia mamma possa tornare da me" 25/11/2020 14:03 ...
La finanziaria del Victoria, "investimenti in infrastrutture, costruzioni e progetti di grande respiro" 25/11/2020 10:05 ...
Le nuove frontiere dell'agricoltura nello spazio 25/11/2020 20:08 ...
News Flash mercoledì 25 novembre 25/11/2020 05:28 ...
Usa: Biden presenta la sua squadra 25/11/2020 10:42 ...
Quadro da 120 mila dollari rubato in NSW, ma "non è un gran furto” 25/11/2020 02:45 ...
Giornale radio mercoledì 25 novembre 2020 25/11/2020 10:48 ...
Riaperto il confine tra NSW e VIC: cosa cambia per i residenti? 25/11/2020 16:37 ...
La pasta alla Norma, un'opera d'arte siciliana 24/11/2020 07:31 ...
View More