Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Carenza di piloti? Il futuro dell'aviazione in Australia

Grounded commercial aircraft due to the COVID-19 pandemic are seen parked at the Asia Pacific Aircraft Storage facility in Alice Springs in August 2020. Source: AAP Image/Darren England

Giovanni Broscritto è un pilota e istruttore di volo di Perth, che ha visto la sua carriera bruscamente interrompersi nel 2020 a causa della pandemia. Ci ha raccontato come stanno vivendo questo momento i piloti e quali sono le loro preoccupazioni.

Da lunedì 1° novembre i confini internazionali sono stati parzialmente riaperti per NSW e VIC, con i primi voli atterrati in Australia senza l'obbligo di quarantena da 19 mesi a questa parte.

Situazione meno chiara per il WA, dove è stato stabilito dal Premier McGowan che si aprirà una volta raggiunto l'80% di vaccinati completi. Venerdì McGowan dovrebbe presentare la propria roadmap per la riapertura progressiva.

Il primo passo per il ritorno alla normalità è stato compiuto, ma ci sono tante incognite da risolvere nel mondo dell'aviazione, a partire dalla disponibilità dei piloti a farsi carico dell'aumento della domanda.

Secondo Giovanni Broscritto, pilota e istruttore di volo di Perth rimasto a terra a causa della pandemia, la mancanza di piloti non è un problema in Australia. 

"In questi anni di pandemia ho conosciuto molti piloti che lavoravano all'estero, negli Emirati, a Singapore, in Cina e Giappone, e ti dico sarebbero in grado di ritornare a volare se avessero una proposta di lavoro", ha dichiarato Broscritto in un'intervista con SBS Italian. 

"Quindi io a un talent shortage in Australia non ci credo.(...) anche perché sto aspettando anch'io di avere notizie dal mio lavoro". 

Tuttavia bisognerà mettere in conto la preparazione dei piloti che sono rimasti a terra per un periodo lungo di tempo e che dovranno essere sottoposti ad un riaddestramento.

"Non è troppo complicato (...) ma un anno di non volo vuol dire che bisogna ripartire dalle basi".

Ascolta l'intervista con Broscritto: 

Carenza di piloti? Il futuro dell'aviazione in Australia
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Carenza di piloti? Il futuro dell'aviazione in Australia 04/11/2021 12:25 ...
News flash mercoledì 19 gennaio 2022 19/01/2022 04:55 ...
La Cina taglia i tassi d'interesse nonostante il trend mondiale 19/01/2022 10:27 ...
Come procede la campagna vaccinale per la fascia dai 5 agli 11 anni? 19/01/2022 09:45 ...
Il futuro di Boris Johnson dopo le feste a Downing Street 19/01/2022 11:39 ...
Giornale radio mercoledì 19 gennaio 2022 19/01/2022 10:04 ...
Best of 2021: lo sfincione, un classico per le strade di Palermo 18/01/2022 09:38 ...
"Head to Health", un'iniziativa dedicata alla salute mentale delle comunità multiculturali 18/01/2022 11:49 ...
News flash martedì 18 gennaio 2022 18/01/2022 05:44 ...
Tonga, ancora difficile ristabilire i contatti dopo l'eruzione vulcanica 18/01/2022 15:49 ...
View More