Coming Up Sat 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio
SLOW ITALIAN, FAST LEARNING

Episodio #71: L'India lancia una missione per raggiungere la luna

he moon is reflected in the River Yamuna as it flows past The Taj Mahal in Agra. Source: AFP

L'India ha lanciato un razzo nello spazio e spera in un atterraggio morbido di un rover sulla Luna.

Slow Italian, Fast Learning, il meglio dei nostri servizi della settimana, letti più lentamente e più scanditi, con i testi in italiano e in inglese.

Italian 

Il razzo che trasporta l'astronave senza equipaggio Chandrayaan-2 è partito da un centro spaziale nell'India meridionale.

L'India si augura di diventare la quarta nazione ad atterrare sulla Luna, dopo i successi di Stati Uniti, Russia e Cina.

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha twittato le sue congratulazioni per il lancio condotto dall’agenzia statale Indian Space Research Organization.

"Special moments that will be etched in the annals of our glorious history! The launch illustrates the prowess of our scientists and the determination of 130 Indians to scale new frontiers of science."

Si tratta della seconda missione lunare dell'agenzia spaziale, una settimana dopo l’annullamento del precedente tentativo un’ora prima del lancio a causa di un problema tecnico.

La missione, che prevede la realizzazione in più fasi, si ripromette di mettere in orbita lunare un veicolo spaziale che trasporta un mezzo da sbarco e un rover.

Se tutto andrà bene, una volta che la nave raggiungerà la Luna, il veicolo da sbarco si separerà per tentare un atterraggio morbido nel polo sud della superficie lunare, ancora inesplorato, alla ricerca d'acqua ed esaminandone la composizione.

Tutto questo dovrebbe avvenire il 7 settembre.

Come ha affermato il presidente dell'ISRO, Kailasavadivoo Sivan, si tratta di un momento storico per l'India. 

"Today is a historical day for space and science and technology in India. I'm extremely happy to announce that GSLV Mark III vehicle successfully injected Chandrayaan-2 in the defined orbit. In fact, the orbit is 6,000 kilometres more than what was intended, it's better."

L’India possiede un programma spaziale da decenni e per anni la nazione ha effettuato lanci satellitari a basso costo per conto di committenti commerciali e governativi stranieri, così come programmi nazionali, tra cui missioni sulla Luna e su Marte.

Per il prossimo mese e mezzo il veicolo spaziale sarà impegnato nell'esecuzione di manovre cruciali volte a garantire un atterraggio morbido.

L'agenzia spaziale aveva precedentemente reso noto che la discesa sulla Luna potrebbe essere complessa a causa dei potenziali problemi dovuti alle variazioni della gravità lunare, al terreno e alla polvere.

Nei momenti precedenti al lancio, si sono visti diversi appassionati intenti a pregare per una missione lunare di successo.

"Chandrayaan-2 will become a milestone in the glorious history of India. So for its successful test launch, we are offering prayers to the Hindu God of destruction Shiva so that it is successfully tested and India becomes famous."

Si tratta del terzo tentativo dell'anno di un atterraggio sulla Luna, a seguito del successo del lancio cinese di una sonda lunare e del fallimento di un veicolo spaziale israeliano, che si è schiantato sulla Luna lo scorso aprile.

English

The rocket carrying the unmanned Chandrayaan-2 spacecraft blasted off from a space centre in southern India.

India is hoping to become 4th nation land on the moon, with only the United States, Russia and China having done so.

Indian Prime Minister Narendra Modi has tweeted his congratulations on the launch conducted by the state-run Indian Space Research Organisation.

"Special moments that will be etched in the annals of our glorious history! The launch illustrates the prowess of our scientists and the determination of 130 Indians to scale new frontiers of science."

It's the space agency's second lunar mission, a week after an earlier attempt was called off in the last hour due to a technical problem.

The multi-stage mission aims to put into lunar orbit a spacecraft carrying a landing craft and a rover.

If all goes well, once the orbiter reaches the moon, the landing craft will separate and attempt a soft landing on the moon's surface at the unexplored south pole, searching for water and examining its composition.

This is expected to take place on September 7th.

The chairman of the I-S-R-O, Kailasavadivoo Sivan, says it's a big moment for India.

"Today is a historical day for space and science and technology in India. I'm extremely happy to announce that GSLV Mark III vehicle successfully injected Chandrayaan-2 in the defined orbit. In fact, the orbit is 6,000 kilometres more than what was intended, it's better."

India has had a space program for decades, and has for years carried out low-cost satellite launches for foreign commercial and government players as well as national programs including missions to the Moon and Mars.

The next month and a half will see the spacecraft perform crucial manoeuvres to ensure a smooth landing.

The space agency has previously said the descent on the moon could be complex, with potential problems from variations in lunar gravity, terrain and dust having to be taken into account.

Prior to the launch space enthusiasts were seen chanting prayers, hoping for a successful lunar mission.

"Chandrayaan-2 will become a milestone in the glorious history of India. So for its successful test launch, we are offering prayers to the Hindu God of destruction Shiva so that it is successfully tested and India becomes famous."

This will be the year's third bid at a moon landing, following  China's successful launch of a lunar probe and an Israeli spacecraft, which failed, crashing on the moon in April.

Report by Peggy Giakoumelos

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. Seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Episodio #71: L'India lancia una missione per raggiungere la luna 25/07/2019 05:01 ...
Ep.188: Dopo 80 anni, il “marinaio ignoto” ritrova il suo nome 02/12/2021 07:20 ...
Ep.187: Il notiziario di SBS Italian 25/11/2021 06:25 ...
Ep.186: Perché questo film di Bruce Lee è stato doppiato in una lingua aborigena 18/11/2021 04:58 ...
Ep.185: Netball NSW aumenta le scelte delle divise per favorire l’inclusione 15/11/2021 06:51 ...
Ep.184: Bert Newton, leggenda dell’intrattenimento, è scomparso a 83 anni 04/11/2021 06:13 ...
Ep.183: Il notiziario di SBS Italian 28/10/2021 06:03 ...
Ep.182: Le compagnie aeree si preparano a ritornare alla normalità, ma ci sono abbastanza piloti? 21/10/2021 07:14 ...
Ep.181: Australiana eguaglia il record di traversate del canale della Manica 14/10/2021 05:01 ...
Ep.180: Cosmetici per uomo, un’opportunità da un miliardo di dollari 07/10/2021 04:56 ...
View More