Coming Up Sat 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Gli ingredienti per il bilinguismo perfetto? Mamma, papà, nonna e... Harry Potter!

I fratelli Tomassoni: Damiano (classe 1988), Chiara ('89) e Davide ('92)

La storia di bilinguismo di Chiara Tomassoni e dei suoi fratelli, Davide e Damiano.

Papà Marco è nato nel 1956 a Buenos Aires, in Argentina, da genitori italiani. Qualche anno dopo, nonno Rolando e nonna Anna decisero di tornare a Roma, dove Marco è cresciuto prima di trasferirsi nuovamente dall'altra parte del mondo seguendo i genitori, questa volta in Australia. 

Marco ha due sorelle, entrambe nate in Paesi diversi dal suo.

La famiglia Tomassoni al completo
La famiglia Tomassoni al completo
courtesy of

Mamma Gaylene invece è nata a Te Kuiti, sull'isola nord della Nuova Zelanda, da una famiglia di origine austriaca, i Gernhoefer. All'Università ha imparato il francese poi nel 1984 si è trasferita in Australia, dove ha incontrato Marco, imparando rapidamente sia la lingua sia la cucina italiana.

Quest'ultima anche grazie al contributo della suocera Anna.

La famiglia Tomassoni
La famiglia Tomassoni
courtesy of

Con un albero genealogico così contorto e con due genitori con radici sparse dappertutto, Chiara Tomassoni (classe '89) e suoi fratelli Damiano (88) e Davide (92) non potevano che nascere col marchio del multiculturalismo. Grazie all'impegno dei genitori, i tre fratelli sono cresciuti a Melbourne perfettamente bilingui, al punto che a scuola la ragazza - ora ventinovenne - ha studiato il cinese.

Quindi, per perfezionare la grammatica italiana, si è affidata ai libri di Harry Potter.

"Siamo cresciuti parlando solo italiano a casa finché non siamo andati a scuola"

Chiara e i fratelli hanno ereditato dal padre la passione per la Roma
Chiara e i fratelli hanno ereditato dal padre la passione per la Roma
facebook.com

Chiara, che adesso fa la chiropratica e che per lavoro gira il Victoria e il mondo, è cresciuta anche ascoltando la cd e dischi di musica italiana (da Marco Masini a Tiziano Ferro) ed è innamorata di Burano, di Roma ("è una città fenomenale) e della Roma. 

I fratelli Tomassoni
I fratelli Tomassoni
courtesy of

Quella dei fratelli Tomassoni resta un'identità mista e perfettamente a cavallo tra le due culture (a differenza della maggior parte dei loro coetanei, italo-australiani di terza generazione che hanno perso molti dei legami con il paese di origine dei loro avi), ma sul piano culinario l'impronta prevalente è decisamente quella italiana.

"Non mi sognerei mai di mettere pasta e insalata nello stesso piatto. E ai miei figli insegnerò l'italiano"

 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni dalle 8 alle 10 del mattino.

Seguici su FacebookTwitter Instagram

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Gli ingredienti per il bilinguismo perfetto? Mamma, papà, nonna e... Harry Potter! 20/07/2019 14:54 ...
G7: un vertice contro "ogni forma di diseguaglianza" 23/08/2019 09:01 ...
Un ponte verso la prosperità 23/08/2019 07:25 ...
Italia: ancora in salita la strada per formare un nuovo governo 23/08/2019 11:25 ...
Into the Wild: il viaggio "estremo" di Francesco tra solitudine e incontri 22/08/2019 14:09 ...
Tutte le tappe della Vuelta in diretta su Viceland! 22/08/2019 08:03 ...
Come evolvono la lingua italiana e i dialetti in Australia? 22/08/2019 08:58 ...
Le "Little Italy" d'Australia: come stanno cambiando i quartieri italiani delle nostre città? 22/08/2019 23:11 ...
Respinto l'appello del cardinale Pell 22/08/2019 08:51 ...
Prosecco e Pinot Noir 22/08/2019 05:15 ...
View More