Coming Up Sat 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Grande Barriera Corallina, una meraviglia naturale sempre più a rischio

Source: Greenpeace via Getty Images

Recentemente, l'UNESCO ha considerato l'inserimento della Grande Barriera Corallina all'interno della lista dei siti a rischio. Secondo gli esperti, il mancato inserimento sarebbe dettato per lo più da motivazioni politiche.

Recentemente, una delle più importanti meraviglie del mondo naturale che si trova qui in Australia è stata al centro di un acceso dibattito all’interno della comunità internazionale.


Punti chiave

  • L'UNESCO ha recentemente considerato di inserire la Grande Barriera Corallina nella lista dei siti a rischio
  • Tra il 2016 e il 2020 la Barriera ha subito gravi episodi di sbiancamento
  • Riscaldamento delle acque, traffico e malattie sono tra i principali fattori di rischio per la Great Barrier Reef

Durante una sessione dell’Unesco tenutasi a Parigi un mese fa, l’organizzazione internazionale, che ha come obiettivo principale quello di salvaguardare i patrimoni dell'umanità, ha discusso della possibilità di inserire la Grande Barriera Corallina nella lista dei siti a rischio.

In definitiva, la mozione non è stata approvata, lasciando così la Great Barrier Reef  fuori da questo elenco. 

"La vera notizia non è il fatto che la GBR non è stata inserita nella lista dei luoghi a rischio, ma il fatto che non sia in questa lista già da tempo" ha dichiarato Giovanni Strona, professore associato di Biological Data Science alla University of Helsinki.

La scelta viene vista più come politica che scientifica. Infatti, negli ultimi 40 anni gli scienziati calcolano che circa il 60% della Barriera abbia subito sbiancamenti.

"Nonostante gli ultimi mesi abbiano visto una ripresa della barriera, questa è stata preceduta da importanti eventi di bleaching tra il 2016 e il 2020".

I fattori che mettono a rischio la Grande Barriera Corallina sono molteplici.

"Innanzitutto il surriscaldamento delle acque, ma anche la presenza di predatori, il traffico nautico e il calpestamento da parte dei subacquei" afferma il professor Strona.

Potete riascoltare la nostra intervista a Giovanni Strona qui:

Grande Barriera Corallina, una meraviglia naturale sempre più a rischio
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Grande Barriera Corallina, una meraviglia naturale sempre più a rischio 10/09/2021 08:36 ...
Concorso letterario Tommaso Favino, chi sono gli studenti premiati? 03/12/2021 11:23 ...
Associazione di Cooperazione e Solidarietà, progetti di economia sostenibile nella Striscia di Gaza 03/12/2021 08:22 ...
Riapertura dei confini, i possessori di visti temporanei dovranno attendere il 15 dicembre 03/12/2021 11:58 ...
Ultima seduta dell'anno in parlamento, tra addii e emergenza Omicron 03/12/2021 12:13 ...
Serie A femminile, film biografici, cibo e tanto altro questa settimana su SBS TV 03/12/2021 07:18 ...
Giornale radio venerdì 3 dicembre 2021 03/12/2021 10:54 ...
I piatti del cuore, quelli "della domenica" 02/12/2021 24:45 ...
Ep.188: Dopo 80 anni, il “marinaio ignoto” ritrova il suo nome 02/12/2021 07:20 ...
Aperta a Brescia la mostra dell'artista dissidente cinese Badiucao 02/12/2021 15:20 ...
View More