Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Grazia Deledda a 150 anni dalla nascita

The Italian writer Grazia Deledda (1871-1936) with her sons Sardus and Francesco, from L'Illustrazione Italiana, Year XLIII, No 11, March 12, 1916. Source: DeAgostini/Getty Images.

La scrittrice sarda Grazia Deledda nel dicembre del 1927 ritirò a Stoccolma il premio Nobel per la letteratura del 1926 che le era stato conferito per le sue opere letterarie nelle quali ha raccolto il volto e lo spirito della sua Sardegna.

Nel 1926 non era stato trovato un candidato idoneo a ricevere il premio e l'Accademia svedese attese l'anno successivo per trovarlo. Quindi c’era grande attesa per sapere chi lo avrebbe vinto.

Per molti non fu una sorpresa quando venne annunciato il nome di Grazia Deledda in quanto i suoi libri erano conosciuti in diversi paesi del mondo.

“Per la sua potenza di scrittrice, sostenuta da un alto ideale, che ritrae in forme plastiche la vita quale è nella sua appartata isola natale e che con profondità e con calore tratta problemi di generale interesse umano”, si legge nella motivazione del conferimento del premio.

Nel 1910, lo scrittore e drammaturgo russo Aleksej Maksimovič Peškov aveva raccomandato di leggere i libri della scrittrice sarda, e altrettanto avrebbe fatto più tardi David Herbert Lawrence, lodandone lo stile.

Nata a Nuoro il 27 settembre del 1871, la Deledda ha iniziato a scrivere giovanissima e ha continuato a farlo fino alla sua morte, avvenuta il giorno di Ferragosto del 1936, a causa di un tumore al seno.

“Grazia Deledda è riconosciuta la capacità straordinaria di ritrarre la vita della Sardegna e di indagare e raccontare con grande sensibilità e attenzione l’animo umano esplorandolo in tutte le sue sfaccettature”, spiega la professoressa Giorgia Alù del Dipartimento di italianistica dell’Università di Sydney.

“Era madre e moglie da una parte, e dall’altra era una donna ambiziosa, determinata e consapevole sin da giovane della forza e della potenza della sua scrittura”.

AAP.
Grazia Deledda Italian writer, best known for stories of Sardinian peasantry. Nobel Prize winner in 1926.
AAP Image/Mary Evans Picture Library

Tra le sue opere più famose si possono leggere Canne al vento, La via del male, Elias Portolu, Cenere e La madre. Su alcuni di questi libri, nell’arco di quasi cento anni, sono stati girati una decina di film e riduzioni televisive: da Cenere di Febo Mari (1916) a Il peccatore di Francesco Trudu (2014).

“È stata purtroppo trascurata per parecchi anni, ma a partire dagli anni ’70 in seguito ad alcune conferenze e pubblicazioni, è stata rivalutata”, spiega Giorgia Alù.

“È stata messa in evidenza la modernità della sua scrittura e di una attività letteraria che è stata vista come trasgressiva perché si spinge al di là dei limiti imposti alle donne di una realtà insulare e storicamente subalterna, destabilizzandone paradigmi di genere e di cultura”.

Riascolta l’intervista alla professoressa Giorgia Alù:

Grazia Deledda a 150 anni dalla nascita
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Grazia Deledda a 150 anni dalla nascita 09/10/2021 16:09 ...
News Flash mercoledì 1 dicembre 2021 01/12/2021 04:54 ...
Variante Omicron, l'impatto sulle economie globali 01/12/2021 11:32 ...
Abusi nel parlamento australiano, un terzo dello staff ha subito violenze 01/12/2021 08:46 ...
Giornale radio mercoledì 1 dicembre 2021 01/12/2021 09:47 ...
La storia degli amari: dagli alchimisti arabi ai monaci benedettini 30/11/2021 10:48 ...
News Flash martedì 30 novembre 2021 30/11/2021 04:18 ...
Uno studio cinese prevede il collasso del sistema sanitario con le misure occidentali 30/11/2021 12:49 ...
"Sconfortati", gli italiani d’Australia commentano il rinvio della riapertura dei confini con l'estero 30/11/2021 21:51 ...
Tonno con crosta di bottarga e asparagi, una ricetta di Giovanni Pilu 30/11/2021 08:00 ...
View More