Coming Up Wed 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio
SBS IN ITALIANO

Italia, il mini-lockdown scatena le violenze

Un'immagine degli scontri davanti alla sede di Confindustria, a Napoli Source: AAP Image/Alessandro Barone / Pacific Press/Sipa USA

Dopo il varo del decreto che impone nuove misure per contenere la diffusione del virus, migliaia di persone sono scese in piazza in tutta la penisola. In alcuni casi le proteste sono degenerate in scontri e saccheggi.

In tutta Italia si sono svolte manifestazioni di strada contro il decreto della Presidenza del Consiglio che prevede, tra l'altro, la chiusura dei locali dopo le 18 e lo stop a palestre e attività sportive.

Le proteste sono state particolarmente violente a Napoli e a Roma. Anche a Torino alcuni negozi sono stati saccheggiati, mentre a Catania sono state lanciate delle bombe-carta contro la Prefettura.  
Un'immagine del Premier Conte durante la conferenza stampa nella quale domenica ha annunciato i contenuti del nuovo DPCM
Un'immagine del Premier Conte durante la conferenza stampa nella quale domenica ha annunciato i contenuti del nuovo DPCM
EPA
 

In evidenza: 

  • Monta la protesta in tutta Italia dopo l'ultima stretta imposta dal Dpcm e che prevede la chiusura dei locali dopo le 18 e lo stop a palestre e attività sportive.   
  • Manifestazioni di protesta si sono svolte a Napoli e a Roma, ma anche a Milano, Torino, Genova e in Sicilia.
  • Il provvedimento ha provocato malumori anche all'interno della stessa maggioranza di governo.

Scene da guerriglia a Torino e Milano. Il Viminale lancia l'allarme.

La rabbia che monta nel Paese e che coinvolge diverse categorie sociali e produttive potrebbe, secondo il Ministero degli Interni, trasformare una protesta spontanea in un'occasione per alimentare le tensioni. 

Sul fronte politico, intanto, anche alcune frange del PD e dei Cinquestelle esprimono contrarietà al contenuto del Dpcm. Riascolta qui l'analisi del giornalista Carlo Fusi, direttore del quotidiano Il Dubbio:

Italia, il mini-lockdown scatena le violenze
00:00 00:00
Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. L'elenco completo delle misure restrittive è disponibile qui: https://www.dhhs.vic.gov.au/stage-4-restrictions-covid-19

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Italia, il mini-lockdown scatena le violenze 27/10/2020 11:23 ...
News Flash martedì 1 dicembre 01/12/2020 04:48 ...
"Nessuno vuole essere servito al ristorante da una persona malata" 01/12/2020 19:03 ...
Italia, è andato davvero tutto bene? 01/12/2020 21:39 ...
Giornale radio martedì 1 dicembre 01/12/2020 09:54 ...
Pork Star e The Queen, il re e la regina della piadina romagnola a Perth 01/12/2020 13:44 ...
Iran, la morte di Fakhrizadeh e la liberazione di Moore-Gilbert 30/11/2020 14:16 ...
News Flash lunedì 30 novembre 30/11/2020 05:05 ...
Australia, il mercato immobiliare regge il colpo della pandemia 30/11/2020 10:09 ...
In hoc signo vinces 30/11/2020 24:08 ...
View More