Coming Up Fri 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

L'aumento dei contagi causa il ritorno delle restrizioni in gran parte d'Europa

People queue for Covid-19 coronavirus vaccination at the main station vaccination center in Duesseldorf, Germany, 23 November 2021. Source: AAP

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato che entro la fine dell'inverno il numero dei decessi a causa del Covid-19 in Europa potrebbe raggiungere quota due milioni.

Con l'arrivo dell'inverno sono tornati a crescere i contagi in Europa.


Punti Chiave

  • Il numero dei contagi in Europa è in continuo aumento
  • La situazione appare peggiore in Germania, Danimarca, Olanda ed Austria, Paesi in cui i rispettivi governi sono tornati ad imporre restrizioni
  • Il presidente del consiglio Mario Draghi afferma che la situazione in Italia è per ora sotto controllo

Nella giornata di ieri, i ministri dell'Unione europea si sono riuniti a Bruxelles per analizzare la crisi e per discutere del richiamo con la terza dose di vaccino.

La situazione sembra essere peggiore soprattutto nei Paesi del nord e centro Europa.

L'Austria ha di nuovo imposto il confinamento forzato, mentre l'Olanda ha iniziato a trasportare alcuni dei suoi pazienti affetti dal Covid in Germania al fine di alleviare la pressione sulle terapie intensive.

La situazione sta peggiorando rapidamente, tanto che negli Stati Uniti, il Centre for Disease Control and Prevention ha invitato a non recarsi in Germania ed in Danimarca, dopo che i Paesi hanno raggiunto il livello di rischio 4, considerato "molto alto".

In Italia, il presidente del consiglio Mario Draghi afferma "la situazione è sotto controllo, siamo nella situazione migliore in Europa grazie alla campagna vaccinale che è stata un successo notevole".

Intanto, dal primo dicembre, dovrebbe diventare disponibile il vaccino anche per i bambini al di sopra dei 5 anni.

Potete riascoltare la nostra storia d'apertura di questa mattina qui:

L'aumento dei contagi causa il ritorno delle restrizioni in gran parte d'Europa
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
L'aumento dei contagi causa il ritorno delle restrizioni in gran parte d'Europa 25/11/2021 08:02 ...
La pandemia? Ha contribuito a smorzare l'interesse per la lingua italiana 27/01/2022 25:50 ...
Francesco Cossiga e l'era dei presidenti "protagonisti" 27/01/2022 13:38 ...
News flash giovedì 27 gennaio 2022 27/01/2022 05:02 ...
Cresce la tensione sull'Ucraina 27/01/2022 12:27 ...
Sinner, sbagliando s'impara 27/01/2022 11:40 ...
Giornale radio giovedì 27 gennaio 2022 27/01/2022 10:54 ...
Le vacanze fanno bene all'economia? 26/01/2022 09:46 ...
Chi erano i presidenti "notai" della Repubblica Italiana? 26/01/2022 12:38 ...
26 gennaio, il giorno della discordia 26/01/2022 06:52 ...
View More