Coming Up Sun 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

La Polonia respinge con la forza i migranti sul confine bielorusso

In this handout photo released by State Border Committee of the Republic of Belarus on Tuesday, Nov. 16, 2021 Source: Belarus Border Committerr-AAP

Le forze di polizia polacche hanno utilizzato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua per prevenire l'ingresso sul proprio territorio di un gruppo di migranti bloccato ormai da due settimane al confine bielorusso.

Resta drammatica la situazione al confine tra Polonia e Bielorussia, dove circa 4000 persone rimangono bloccate nel tentativo di entrare nell'Unione Europea.


Punti chiave

  • Continuano le tensioni al confine tra Bielorussia e Polonia
  • Oltre 4000 migranti sono bloccati da due settimane in condizioni al limite della sopravvivenza
  • Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko nega qualsiasi coinvolgimento del suo governo

I migranti, per la maggior parte provenienti dalla Siria, Afghanistan, Iraq ed altri Paesi mediorientali, vivono in condizioni al limite della sopravvivenza.

Mancano i beni di prima necessità come acqua e cibo, oltre a non esserci accesso ai servizi igienici.

Nella giornata di martedì, le forze polacche hanno usato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua per prevenire l'accesso dei migranti sul proprio territorio.

Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko continua a negare che l'operazione sia stata orchestrata dal suo gverno al fine di destabilizzare il confine orientale europeo.

Il presidente russo Vladimir Putin ha invece incolpato i Paesi occidentali che con lo strumento della guerra hanno causato la fuga dei migranti dai loro Paesi d'origine.

Potete riascoltare l'intervento del nostro corrispondente da Mosca Giuseppe D'Amato qui:

La Polonia respinge con la forza i migranti sul confine bielorusso
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
La Polonia respinge con la forza i migranti sul confine bielorusso 18/11/2021 11:50 ...
Berrettini, il rimpianto e l'orgoglio 29/01/2022 07:29 ...
Le poesie ancora attuali di Oodgeroo, poetessa e attivista aborigena del Novecento 29/01/2022 20:23 ...
Di padre in figlio: l'italo-australiano Alessandro Circati a Parma 25 anni dopo il padre Gianfranco 29/01/2022 21:04 ...
Giornale radio sabato 29 gennaio 2022 29/01/2022 09:27 ...
"Nell'occhio del ciclone", imparare a gestire una crisi umanitaria 28/01/2022 08:14 ...
Presidenziali, nulla di fatto alla quarta votazione 28/01/2022 12:35 ...
Backpackers e studenti salveranno l’economia australiana dalla mancanza di forza lavoro? 28/01/2022 12:41 ...
Berrettini sfida gli dei 28/01/2022 13:15 ...
Grande Storia e piccole storie nei documentari e film in programma su SBS 28/01/2022 08:45 ...
View More