Coming Up Fri 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

"Onestamente non ero un buon studente d'italiano. È cambiato tutto con mio figlio"

Alisdair Horgen and his son Henrik. Source: Alisdair Horgen

Alisdair Horgen non si era mai dimostrato uno studente particolarmente motivato, sebbene fosse interessato all'italiano. La nascita di suo figlio però ha rivoluzionato la sua casa.

"Vorrei parlare solo italiano con Henrik".

Questo è stato l'imperativo di Alisdair Horgen, che da quando ha scoperto che la moglie stava aspettando un figlio ha cambiato il suo approccio alla lingua italiana.

Alisdair, nato in Australia e residente a Ballarat, non ha legami culturali o di sangue con l'italiano e, sebbene la lingua gli piacesse, non si era mai mostrato particolarmente interessato a padroneggiarla.

Onestamente non ero un buon studente, la vita era troppo piena di altre cosa da fare. Ho cambiato tutto con mio figlio

Con l'arrivo di Henrik tutto è cambiato.

"Perché non avere una casa bilingue?", si è chiesto Alisdair, che ha iniziato a parlare in italiano a casa e a imparare nel frattempo nuove parole essenziali per il suo ruolo di papà, come biberon o pannolino.

Nel 1995, a 15 anni, Alisdair aveva visitato l'Italia per una settimana, rimanendo colpito dallo stile di vita italiano.

Sua moglie è anch'essa un'australiana che senza motivi di sangue o culturali ha deciso di imparare un'altra lingua, lo svedese nel suo caso.

Ma l'arrivo di Henrik ha fatto spostare l'ago della bilancia in favore dell'italiano.

Ascolta la sua storia raccontata a SBS Italian.

"Onestamente non ero un buon studente d'italiano. È cambiato tutto con mio figlio"
00:00 00:00
 

I residenti dell'area metropolitana di Melbourne sono soggetti alle restrizioni della fase 4 e devono rispettare un coprifuoco tra le ore 9pm e le ore 5:00. Durante il coprifuoco, chi si trova a Melbourne può solo uscire di casa per motivi di lavoro, motivi essenziali di salute, per prestare cure o per ragioni di sicurezza.

Tra le 5am e le 9pm, chi vive a Melbourne può uscire di casa per fare esercizio, per acquistare beni di prima necessità, per andare a lavorare, per ricevere assistenza medica, o prendersi cura di un parente malato o anziano.

Tutti gli abitanti del Victoria devono indossare una mascherina quando escono di casa, ovunque vivano.

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti.

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. Seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
"Onestamente non ero un buon studente d'italiano. È cambiato tutto con mio figlio" 25/09/2020 10:07 ...
Le nuove migrazioni italiane e il coronavirus: il mondo si allontana? 26/11/2020 18:50 ...
Si spegne la stella di Maradona 26/11/2020 08:14 ...
News Flash giovedì 26 novembre 26/11/2020 04:14 ...
La cucina italiana, un caleidoscopio di cucine regionali 26/11/2020 23:35 ...
Ep.138: I nuovi suoni d'Australia 26/11/2020 05:27 ...
Giornale radio giovedì 26 novembre 2020 26/11/2020 10:33 ...
"La mia speranza è che un giorno mia mamma possa tornare da me" 25/11/2020 14:03 ...
La finanziaria del Victoria, "investimenti in infrastrutture, costruzioni e progetti di grande respiro" 25/11/2020 10:05 ...
Le nuove frontiere dell'agricoltura nello spazio 25/11/2020 20:08 ...
View More