Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Quali sono le cause della crisi del trasporto merci globale?

An aerial photo made with a drone shows a ship being loaded with containers at a Port of Houston facility in La Porte, Texas, USA, 29 October 2021. Source: AAP Image/EPA/TANNEN MAURY

Negli scorsi 20 mesi ci siamo abituati ad utilizzare i nostri computer e i nostri smartphone per fare acquisti di ogni tipo. L'aumento di acquisti di beni ha messo sotto pressione il settore del trasporto internazionale di merci.

I lockdown che hanno caratterizzato la pandemia in varie parti del mondo hanno portato molti di noi a ricorrere sempre più spesso agli acquisti online, e questo ha causato un forte stress sul sistema di trasporto merci internazionale. 


 Punti chiave:

  • Nel corso della pandemia si è innescata una penuria di container
  • la domanda ha superato la disponibilità di mezzi per il trasporto delle merci
  • I costi delle spedizioni navali transoceaniche sono aumentati notevolmente

Alessio Bartoli è Business Development Manager di Albini e Pitigliani SPA, un'azienda italiana che si specializza nelle spedizioni tra Italia ed Australia.

"Le compagnie navali negli anni prima della pandemia per lo più non registravano profitti ma perdite", spiega al microfono di SBS Italian.

Dopo un'iniziale contrazione del commercio all'inizio della pandemia, si è registrata una inversione di tendenza: "passata la prima ondata sono ri-iniziate le produzioni in maniera importante, perché non potendo spendere in servizi le persone hanno cominciato a spendere maggiormente in beni".

Improvvisamente però le navi disponibili per i trasporti delle merci sono diventate troppo poche per rispondere al crescente volume di richieste.

"In tutto il mondo si è venuto a creare uno squilibrio", aggiunge Bartoli, "non solo di capacità di stiva ma anche di disponibilità di contenitori".

L'unica soluzione sarebbe immettere nuove navi nel sistema internazionale, ma non si tratta di una soluzione implementabile a breve termine.

I prezzi per il momento sono aumentati vertiginosamente, osserva Bartoli, e chi pagherà è il consumatore finale.

"Si inizierà a intravedere la luce in fondo al tunnel non prima della fine del 2022".

Ascolta l'intervista ad Alessio Bartoli

 

Quali sono le cause della crisi del trasporto merci globale?
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Quali sono le cause della crisi del trasporto merci globale? 04/11/2021 12:28 ...
Le vacanze fanno bene all'economia? 26/01/2022 09:46 ...
Chi erano i presidenti "notai" della Repubblica Italiana? 26/01/2022 12:38 ...
26 gennaio, il giorno della discordia 26/01/2022 06:52 ...
News flash mercoledì 26 gennaio 2022 26/01/2022 06:43 ...
Gli "occhi avvelenati" di Berrettini puntano la finalissima 26/01/2022 10:28 ...
"Un'altra prova di grande tenacia": Santopadre esalta la forza di Berrettini 26/01/2022 07:08 ...
Dylan Alcott è il nuovo australiano dell'anno 26/01/2022 05:59 ...
Giornale radio mercoledì 26 gennaio 2022 26/01/2022 11:18 ...
Fumata nera nella prima votazione per il Presidente della Repubblica 25/01/2022 24:27 ...
View More