Coming Up Fri 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Quelli che il calcio... alle 4 di mattina

Un'immagine di Milan-Bologna, iniziata quando sulla costa est australiana erano le 4.45 del mattino Source: AAP Image/AP Photo/Antonio Calanni

Come fanno gli appassionati di calcio d'Australia a seguire il campionato di Serie A? Ecco le storie di alcuni tifosi di Juve, Milan, Roma e Bologna.

Sabato scorso, Fiorentina-Torino ha dato il via alla 119ma edizione del campionato di calcio italiano. La Serie A ha toccato i minimi storici di gradimento e qualità, eppure il pallone resta una delle prime passioni degli italiani.

Per questo, al termine del primo weekend calcistico, abbiamo chiesto agli ascoltatori di SBS Italian di raccontare come guardano le partite, nonostante il fuso orario a dir poco sfavorevole. Ne è emerso un quadro pittoresco fatto di abitudini, scaramanzie e alzatacce che "condizionano il fisico e l'umore".

9 luglio 2006, 14 anni fa l'Italia batteva la Francia e vinceva il quarto titolo mondiale
00:00 00:00

Un tifoso del Bologna in postazione s Sydney
Un tifoso del Bologna in postazione s Sydney
courtesy of Wladimir Liverani

"Esulto col cuscino in faccia per non far casino"

C’è il tifoso del Bologna che mette la sveglia alle 4, indossa la maglietta (autografata da Di Vaio), ascolta due telecronache contemporaneamente, accede al gruppo Whatsapp degli amici dello stadio e non si perde neanche un’amichevole.

C'è quello giallorosso hardcore ("Non ho amici laziali") che ascolta la cronaca sulle frequenze di Roma Radio nonostante il parere contrario della moglie o quello del Milan che non si perde un match dal 2000 anche se "è stato un trauma passare dalla Curva Sud allo streaming".

E infine quelli piuttosto allegri della Juventus, tra i quali uno particolarmente pigro che ascolta le partite tramite Tutto Il Calcio Minuto per Minuto. Ma lo fa restando nel letto.

Riascolta il nostro dibattito sul campionato di calcio italiano:

Quelli che il calcio... alle 4 di mattina
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti.

I residenti dell'area metropolitana di Melbourne sono soggetti alle restrizioni della fase 4 e devono rispettare un coprifuoco tra le ore 21:00 e le ore 5:00. L'elenco completo delle misure restrittive è disponibile qui: https://www.dhhs.vic.gov.au/stage-4-restrictions-covid-19

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Quelli che il calcio... alle 4 di mattina 22/09/2020 24:08 ...
Le nuove migrazioni italiane e il coronavirus: il mondo si allontana? 26/11/2020 18:50 ...
Si spegne la stella di Maradona 26/11/2020 08:14 ...
News Flash giovedì 26 novembre 26/11/2020 04:14 ...
La cucina italiana, un caleidoscopio di cucine regionali 26/11/2020 23:35 ...
Ep.138: I nuovi suoni d'Australia 26/11/2020 05:27 ...
Giornale radio giovedì 26 novembre 2020 26/11/2020 10:33 ...
"La mia speranza è che un giorno mia mamma possa tornare da me" 25/11/2020 14:03 ...
La finanziaria del Victoria, "investimenti in infrastrutture, costruzioni e progetti di grande respiro" 25/11/2020 10:05 ...
Le nuove frontiere dell'agricoltura nello spazio 25/11/2020 20:08 ...
View More