Coming Up Mon 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

"Un colpo al cuore", un thriller che racconta un crimine in chiave social

Source: Tracy Le Blanc/Pexels

L'autore sardo Piergiorgio Pulixi utilizza l'impostazione classica del libri gialli per inscenare una gogna mediatica, amplificata dai social media, dove la giustizia non è più nelle mani dello Stato ma a portata di click.

“Un colpo al cuore" racconta le vicende poliziesche dell'ispettore Vito Strega. Come tutti i romanzi scritti da Piergiorgio Pulixi, il romanzo deve il suo titolo ad una canzone amata dall'autore, in questo caso di Mina. 

A differenza della maggior parte dei libri gialli, dove la scoperta di un crimine avviene dopo che questo è stato commesso, in "Un colpo al cuore" il lettore assiste agli avvenimenti in media res, ed è in qualche modo partecipe del reato.

"Centinaia di persone ricevono un video dal titolo “la legge sei tu”, in cui un uomo mascherato mostra di aver rapito una persona che, a sua volta, si era macchiata di un reato", racconta Pulixi ai microfoni di SBS Italian.

"Frustrato dall'inefficienza della magistratura italiana che, secondo lui, non avrebbe punito adeguatamente il criminale, decide di farsi giustizia da solo e di chiedere il consenso ai cittadini della sua città, consegnando nelle loro mani il potere di decidere se questa persona potrà continuare a vivere o meno".

Un reality show dell'horror dove il destino di una persona è alla mercé di una coscienza collettiva, di una vera e propria gogna mediatica digitale.

"Invito le persone a riflettere sull'enorme divario che esiste tra la nostra identità personale e quella digitale", ha spiegato Pulixi, che aggiunge: "Determinate cose, che non avremmo mai il coraggio di dire dal vivo ad una persona, le diciamo tranquillamente dietro ad uno schermo".

L'interrogativo con cui l'autore ci lascia è: "Se non avessi alcuna ripercussione personale e ti chiedessero di votare dal tuo telefonino, per decidere della vita o della morte di un'altra persona, lo faresti?'.

Ascolta l'intervista integrale a Piergiorgio Pulixi:

"Un colpo al cuore", un thriller che racconta un crimine in chiave social
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
"Un colpo al cuore", un thriller che racconta un crimine in chiave social 02/05/2022 19:32 ...
Guerra e soldi tengono una famiglia italiana separata per anni 26/06/2022 14:48 ...
“Pianosequenza”, l’album d’esordio di Sesto 26/06/2022 15:42 ...
Giornale radio domenica 26 giugno 2022 26/06/2022 09:30 ...
Giornale radio sabato 25 giugno 2022 25/06/2022 12:12 ...
Australia, la festa-scudetto dei tifosi del Milan 25/06/2022 16:50 ...
"Trasmetto la garra alle calciatrici australiane" 25/06/2022 08:10 ...
Dal 1 luglio gli italiani fino ai 35 anni potranno richiedere il Working Holiday Visa 24/06/2022 11:46 ...
Unicef, quasi 37 milioni di bambini sfollati 24/06/2022 08:21 ...
"Telecomando Io", guida ai programmi della SBS TV 24/06/2022 09:02 ...
View More