Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Un'opportunità preziosa da non gettare nel water

Dal letame nascono i fiori, cantava De André. E non finisce lì. Source: Getty Images/Andy Sacks

Nell'urina umana ci sono sostanze che invece preferiamo produrre danneggiando l'ambiente, tra miniere in via di esaurimento ed un enorme utilizzo di energia. Perché non cambiare prospettiva e adottare un comportamento più sostenibile?

Stefano Freguia è Senior Lecturer e ricercatore di ingegneria chimica all’Università di Melbourne. "Sono quasi vent'anni che lavoro con acque reflue", racconta il dottor Freguia, "nelle città moderne abbiamo infrastrutture che ci permettono di dimenticarci dei nostri scarichi".

Così una tecnologia che potrebbe portare ad un risparmio energetico e ambientale enorme a costi contenuti si scontra con pregiudizi e imbarazzi.

bioreactors to produce fertilizers from human urine
Bioreattori per la produzione di fertilizzante da urina.
Stefano Freguia

"L'urina umana è il liquido in cui scarichiamo nutrienti preziosissimi che abbiamo consumato alimentandoci: azoto, fosforo, potassio, zinco e altri", spiega il dottor Freguia e azoto e fosforo in particolare sono elementi comunemente utilizzati in agricoltura.

Per produrre azoto utilizziamo un processo chimico per estrarlo dall'aria, un processo che consuma una quantità enorme di energia, il 2 per cento dell'energia consumata a livello globale.

Per il fosforo, prosegue il dottor Freguia, "la situazione è ancora peggiore", visto che si stima che fra cento anni le miniere saranno esaurite.

L'Australian Research Council ha da poco ampliato il progetto di ricerca che già prosegue da anni, coinvolgendo ora tredici partner industriali e cinque università australiane, scommettendo su un futuro in cui questi nuovi fertilizzanti potrebbero essere utilizzati nell'agricoltura urbana accanto agli edifici abitativi in cui ne vengono estratte le componenti.

Stefano Freguia in his lab
Il dottor Stefano Freguia nel suo laboratorio.
Stefano Freguia

Ascolta l'intervista al dottor Stefano Freguia

Un'opportunità preziosa da non gettare nel water
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. 

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Un'opportunità preziosa da non gettare nel water 28/09/2021 10:26 ...
Abusi nel parlamento australiano, un terzo dello staff ha subito violenze 01/12/2021 08:46 ...
Giornale radio mercoledì 1 dicembre 2021 01/12/2021 09:47 ...
La storia degli amari: dagli alchimisti arabi ai monaci benedettini 30/11/2021 10:48 ...
News Flash martedì 30 novembre 2021 30/11/2021 04:18 ...
Uno studio cinese prevede il collasso del sistema sanitario con le misure occidentali 30/11/2021 12:49 ...
"Sconfortati", gli italiani d’Australia commentano il rinvio della riapertura dei confini con l'estero 30/11/2021 21:51 ...
Tonno con crosta di bottarga e asparagi, una ricetta di Giovanni Pilu 30/11/2021 08:00 ...
Giornale radio martedì 30 novembre 2021 30/11/2021 09:50 ...
Esiste un luogo ideale dove portare in salvo le persone che amiamo? 29/11/2021 12:01 ...
View More