Coming Up Fri 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Viaggi e pandemia, sarà una storia a lieto fine?

Sara e Adriano a casa dei nonni in provincia di Viterbo Source: Courtesy of Sara Pasciuta

Sara Pasciuta ha deciso di tornare in Italia a novembre per passare del tempo con i suoi genitori e permettere al figlio Adriano di conoscere i nonni per la prima volta, ma la variante Omicron potrebbe compromettere il suo rientro down under.

Sara Pasciuta, residente a Brisbane, ha approfittato della lontananza del marito, impegnato in un viaggio di lavoro, per prendersi una vacanza, tornare in Italia e far conoscere il figlio Adriano ai nonni.

"Ho pianto ininterrottamente quando ho riabbracciato i miei genitori, ho buttato fuori tutta l'ansia accumulata in questi due anni. Ogni volta che li guardo insieme a mio figlio mi commuovo", ha raccontato Pasciuta ai microfoni di SBS Italian.

Il diffondersi della variante Omicron ha cambiato la situazione, e l'ansia è tornata a colpire chi sta viaggiando o vorrebbe viaggiare per Natale.

Nei programmi di Sara era previsto di far rientro a Sydney il 20 dicembre per passare il Natale con il marito e la famiglia australiana di lui, ma alla luce dei recenti provvedimenti i suoi piani potrebbero essere compromessi.

"Non sarei mai partita se avessi saputo che rischiavo di dover affrontare una quarantena da sola con Adriano", ha commentato.

"Mi sento in colpa all'idea che mio figlio passi la giornata di Natale in quarantena con me invece che tutti insieme, con il papà, e non so come sopravviverei a due settimane in albergo se venissero reintrodotte", ha continuato preoccupata.

Al momento l'Australia adotterà una strategia di contenimento e non di eliminazione della nuova variante Omicron del Covid19, e il primo ministro Scott Morrison ha affermato che il rinvio della riapertura dei confini internazionali per i non cittadini è una misura temporanea.

Le persone che rientrano nel Paese attualmente devono auto isolarsi per 72 ore.

Ascolta l'intervista a Sara Pasciuta:

Viaggi e pandemia, sarà una storia a lieto fine?
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. 

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Viaggi e pandemia, sarà una storia a lieto fine? 01/12/2021 13:27 ...
La pandemia? Ha contribuito a smorzare l'interesse per la lingua italiana 27/01/2022 25:50 ...
Francesco Cossiga e l'era dei presidenti "protagonisti" 27/01/2022 13:38 ...
News flash giovedì 27 gennaio 2022 27/01/2022 05:02 ...
Cresce la tensione sull'Ucraina 27/01/2022 12:27 ...
Sinner, sbagliando s'impara 27/01/2022 11:40 ...
Giornale radio giovedì 27 gennaio 2022 27/01/2022 10:54 ...
Le vacanze fanno bene all'economia? 26/01/2022 09:46 ...
Chi erano i presidenti "notai" della Repubblica Italiana? 26/01/2022 12:38 ...
26 gennaio, il giorno della discordia 26/01/2022 06:52 ...
View More