Coming Up Thu 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Visti partner, l'incertezza e l'impossibilità di guardare al futuro

Source: AAP Image/Mick Tsikas

Con lo scoppio della pandemia di COVID-19, i tempi di approvazione dei visti partner si sono notevolmente allungati. L'introduzione di un test d'inglese obbligatorio a partire dal mese di novembre 2021, va a complicare ulteriormente un processo già difficile.

Sono molte le persone che hanno visto il proprio percorso migratorio fermarsi a causa dell’improvviso scoppio della pandemia. Nonostante il Department of Home Affairs abbia affermato che il processo di attribuzione dei visti non si sia mai completamente fermato, sono stati molti invece gli agenti di immigrazione che hanno testimoniato il lungo protrarsi dei tempi di attesa.


Punti chiave

  • Il Department of Home Affairs afferma che il processo di attribuzione dei visti non si è mai fermato
  • Al momento, sono quasi 100.000 le richieste di visti partner che sono in fase di elaborazione da parte del dipartimento
  • I tempi di attesa per un visto partner sono di 2 anni in Australia, un anno in Nuova Zelanda e tre mesi nel Regno Unito

Sembra che ad aver particolarmente sofferto l’allungarsi dei tempi di attesa siano stati i cosiddetti partner visa, ovvero quei visti rilasciati ai partner di cittadini o residenti permanenti australiani.

Secondo il sito internet del dipartimento per l'immigrazione, la media nei tempi di attesa per l'ottenimento di uno di questi visti è ora di circa due anni.

Secondo Franz Petrozzi, un cittadino italiano in attesa di ricevere un visto partner, questa situazione ha due principali effetti negativi.

"Nel breve termine, tutte le persone che si trovano nella mia stessa posizione hanno opportunità lavorative limitate, mentre sul lungo termine questa attesa non mi permette di poter fare progetti di vita con la mia partner, a causa del fatto che non saprò se mi sarà permesso rimanere nel Paese".

Nei mesi scorsi il ministro per l’immigrazione ad interim Alan Tudge è stato il bersaglio di forte critiche per alcune sue decisioni, come l‘istituzione del cosiddetto talent visa o quella di garantire l’ingresso in Australia ad una certa categoria di residenti di Hong Kong.

Molte persone che attendono una risposta hanno visto questa decisione come un vero e proprio trattamento preferenziale dettato da ragioni economiche o politiche.

Secondo Franz "le decisioni del governo hanno di fatto lasciato da parte la nostra categoria, che è la linfa vitale di questo Paese. Personalmente, non trovo questo comportamento giusto".

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. L'elenco completo delle misure restrittive è disponibile qui: https://www.dhhs.vic.gov.au/stage-4-restrictions-covid-19

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Visti partner, l'incertezza e l'impossibilità di guardare al futuro 13/10/2020 13:54 ...
Usa: Biden presenta la sua squadra 25/11/2020 10:42 ...
Quadro da 120 mila dollari rubato in NSW, ma "non è un gran furto” 25/11/2020 02:45 ...
Giornale radio mercoledì 25 novembre 2020 25/11/2020 10:48 ...
Riaperto il confine tra NSW e VIC: cosa cambia per i residenti? 25/11/2020 16:37 ...
La pasta alla Norma, un'opera d'arte siciliana 24/11/2020 07:31 ...
News Flash martedì 24 novembre 24/11/2020 03:31 ...
Il SA torna alla normalità dopo il lockdown più breve del mondo 24/11/2020 14:12 ...
Australia, AAA cercasi pizzaioli disperatamente 24/11/2020 35:33 ...
Giornale radio martedì 24 novembre 2020 24/11/2020 10:27 ...
View More