Coming Up Sat 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio
Breaking

Pubblicato il rapporto della commissione reale sul sistema australiano di assistenza agli anziani

Prime Minister Scott Morrison has delivered the Royal Commission Report into Aged Care during a press conference at Kirribilli House. Source: AAP

Lunedì è stato pubblicato il rapporto finale dell'indagine federale di due anni e mezzo sul sistema di assistenza agli anziani australiano, contenente 148 raccomandazioni.

Il governo federale spenderà 452 milioni di dollari per riformare il sistema di assistenza agli anziani australiano, come parte di un primo passo per rispondere alla commissione reale nel settore.

Il rapporto finale dell'inchiesta federale, durata due anni e mezzo, è stato pubblicato lunedì e include 148 raccomandazioni.

Il primo ministro Scott Morrison ha affermato che il rapporto finale dell'inchiesta ha definito una tabella di marcia che stabilirà un "cambiamento generazionale" nel settore dell'assistenza agli anziani in Australia.

"Gli australiani devono poter avere fiducia nel fatto che i loro cari saranno assistiti in modo appropriato e la comunità dovrebbe avere fiducia nel sistema", ha detto ai giornalisti.

La prima raccomandazione nel rapporto finale è quella di creare una nuova legge sull'assistenza agli anziani, che entrerà in vigore entro luglio 2023, per garantire che gli australiani più anziani ricevano supporto e assistenza di alta qualità.

Altre raccomandazioni includono nuove leggi per proteggere i diritti degli anziani australiani e maggiori poteri di regolamentazione.

Il ministro della Sanità Greg Hunt ha affermato che 18 milioni di dollari andranno a una più rigorosa supervisione dei pacchetti di assistenza domiciliare del governo, che consentono agli australiani più anziani di continuare a vivere a casa con un'assistenza extra.

Circa 32 milioni di dollari andranno alla Commissione per la qualità e la sicurezza dell'assistenza agli anziani e ulteriori normative sull'uso delle restrizioni nell'assistenza. Quasi 190 milioni di dollari andranno a fornitori di servizi di assistenza residenziale e 90 milioni di dollari sono destinati a creare un fondo per aiutare le strutture finanziariamente.

"Debole e inefficace"

I commissari Tony Pagone QC e Lynelle Briggs hanno scritto nella relazione finale che l'attuale sistema di assistenza agli anziani e le sue "disposizioni normative deboli e inefficaci non sono nate per caso".

"Il passaggio ad una regolamentazione nominale è stata una conseguenza naturale del desiderio del governo di contenere la spesa per l'assistenza agli anziani", hanno scritto.

"In sostanza, non avendo fornito fondi sufficienti per un'assistenza di buona qualità, le disposizioni normative potevano solo sostenere a parole il requisito che l'assistenza fornita fosse di alta qualità."

i due hanno offerto diverse raccomandazioni su alcuni aspetti delle riforme, il che secondo Morrison "evidenzia la complessità del problema".

Alla commissione reale sono state raccontate innumerevoli storie di abusi e abbandono nell'arco di due anni di udienze, con il suo documento provvisorio del 2019 che sollecitava una revisione completa di un sistema "deplorevolmente inadeguato".

È stato rilevato un uso eccessivo di farmaci per "contenere" i residenti delle case di cura, mentre giovani affetti da disabilità sono rimasti bloccati in case di riposo per anziani.

La retribuzione e le condizioni per il personale sono scarse, i carichi di lavoro pesanti e sono state rilevate gravi difficoltà nel reclutamento e nel mantenimento del personale.

Il settore, finanziato prevalentemente dal Commonwealth, è stato sottoposto a un maggiore controllo durante la pandemia, a causa delle centinaia di residenti di centri di assistenza agli anziani morti a causa del COVID-19.

Morrison ha detto che una risposta più completa arriverà nel prossimo bilancio federale.

Con AAP.

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su FacebookTwitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.

Like this story? Here's where else you can find SBS News content and follow us:

SBS News website: Save our website sbs.com.au/news as a favourite. 

SBS News app: Download our app from Apple's App Store or Google Play and subscribe to the alerts.

SBS News newsletters: Get the latest delivered to your email inbox by subscribing here

Apple News: Follow the SBS News channel here on an Apple device.

Twitter: Follow us at twitter.com/SBSNews

Instagram: Follow us at instagram.com/sbsnews_au

YouTube: Subscribe at youtube.com/c/sbsnews

TikTok: Follow us at tiktok.com/@sbsnews_au

Reddit: Join us at reddit.com/r/sbsnewsau

SBS also publishes news in 68 languages online and on radio. Find your language at sbs.com.au/language.

You can also find stories from DatelineInsightThe Feed and NITV on their websites and social media platforms.

This story is also available in other languages.
Show languages