SBS Radio App

Download the FREE SBS Radio App for a better listening experience

Advertisement
Gli abitanti del Victoria sono a rischio, dopo la comparsa del virus Ross River nel nord dello stato.
Italian
5 Jan 2017 - 1:45 PM  UPDATED 5 Jan 2017 - 3:09 PM

Le autorità locali hanno allertato gli abitanti del Victoria della comparsa del virus Ross River, a causa del numero più alto della media stagionale di zanzare, dovuto alle recenti forti piogge.

Il responsabile dei servizi sanitari Charles Guest ha reso noto che il virus è stato trovato in zanzare nella zona di Mildura e del Moira Shire, tra cui la Barmah forest.

Il professor Guest ha aggiunto che si tratta di un segnale da non sottovalutare, che potrebbe portare ad un aumento delle infezioni negli esseri umani per l’estate e l’inizio dell’autunno.

Il virus Ross River è endemico in Australia, Papua Nuova Guinea e altre isole del Pacifico del Sud. Il virus è responsabile della Ross River Fever, diffusa dalla puntura di zanzare. La febbre Ross River non è mortale ma causa spossatezza, artrite e dolori alle giunture.


 

Consigli per evitare le punture:

  • Indossate maglie a maniche lunghe e abititi non attillati
  • Utilizzate prodotti anti-zanzare che contengano DEET o Icaridina
  • Installate zanzariere
  • Assicuratevi che le zanzare non si riproducano eliminando ogni settimana eventuale acqua stagnante
  • Svuotate le piscinette dei bambini se inutilizzate
  • Limitate le attività all’aperto durante il tramonto e l’alba

Fonte: Department of Health


 

Nel 2016 sono stati diagnosticati 314 casi di persone affette dal virus nel Victoria.

Secondo Charles Guest il modo migliore per proteggersi è utilizzare prodotti anti-zanzara, indossare abiti non attillati che coprano il corpo e assicurarsi che la propria abitazione sia a prova di zanzara.

La febbre Ross River, aggiunge Guest, è "sgradevole" ma raramente pericolosa per la salute, e molto spesso non viene diagnosticata dai dottori.