SBS Radio App

Download the FREE SBS Radio App for a better listening experience

Advertisement
Nuove modifiche sul fronte immigrazione dopo la cancellazione dei visti 457. Si potrà richiedere la cittadinanza australiana solo dopo aver vissuto in Australia come residenti permanenti per almeno quattro anni (invece che i 12 mesi attuali).
Italian
By
Davide Schiappapietra, Virginia Padovese

20 Apr 2017 - 7:20 AM  UPDATED 20 Apr 2017 - 12:36 PM

Aggiornamento delle 10:30am AEST - Il governo Turnbull è intenzionato a innalzare il livello dei requisiti per ottenere la cittadinanza australiana, con i candidati che dovranno affrontare un addizionale test di lingua inglese e l'obbligo di impegnarsi formalmente ad abbracciare i valori australiani.

I candidati dovranno inoltre aver vissuto in Australia come residenti permanenti per almeno quattro anni, invece che i 12 mesi attuali, e si potrà fallire il test di cittadinanza solo tre volte (al momento non esiste alcun limite al numero di volte in cui una persona può fallire il test). Dopo il terzo tentativo si potrà riprovare soltando dopo due anni.

I candidati dovranno affrontare un test di cittadinanza più complesso che valuterà il loro impegno nei confronti dell'Australia e il loro atteggiamento verso la libertà religiosa e l'uguaglianza di genere.

Il nuovo test di lingua inglese necessario per ottenere la cittadinanza sarà più rigoroso e includerà componenti di "lettura, scrittura e ascolto".

Altri cambiamenti al processo per ottenere la cittadinanza saranno i seguenti:

  • i candidati devono mostrare prove del percorso che hanno intrapreso per integrarsi e contribuire alla comunità australiana (occupazione, prove dell'adesione ad organizzazioni della comunità, iscrizione a scuola per tutti i bambini che vengono considerati per la cittadinanza);
  • il test di cittadinanza includerà "domande nuove e più significative" sulla comprensione e l'impegno dei candidati nei confronti dei valori e delle responsabilità condivise dai cittadini Australiani;
  • i candidati che saranno sorpresi a infrangere le regole durante la prova di cittadinanza verranno automaticamente esclusi dalla prova.

Ogni comportamento che non sia considerato in linea con i valori australiani sarà preso in considerazione come parte del processo per ottenere la cittadinanza.

"Attrività criminali inclusa la violenza domestica o il coinvolgimento nella criminalità organizzata sono completamente incompatibili con i valori australiani", ha dichiarato Turnbull.

I candidati alla cittadinanza con un'invalidità permanente o continuata, nonché quelli di età inferiore ai 16 anni, dovrebbero essere esentati dalla prova inglese di lettura, scrittura e ascolto.

Il Primo Ministro Malcolm Turnbull ha affermato che entrare a far parte della famiglia australiana è un privilegio e dovrebbe essere concesso solo a coloro che sostengono i valori e rispettano le  leggi del Paese.

"È necessario dare valore alla cittadinanza e stiamo facendo cambiamenti, cosicchè gli usi e i valori di coloro i quali ottengano la cittadinanza siano coerenti con i nostri valori culturali. Le nostre riforme sono state pensate per ottenere migliori risultati dal ‘sistema migratorio’, per realizzare il suo potenziale, contribuire all’economia e assicurare che ogni nuovo migrante abbia le capacità e la prospettiva di contribuire all'Australia e alla nostra economia, nel modo in cui noi abbiamo bisogno ".

Ulteriori aggiornamenti nel corso della giornata.