Coming Up Sun 8:00 AM  AEDT
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

Daniele De Gregori, come Charlie Chaplin

Source: image provided

Cantautore romano, Daniele De Gregori è reduce dall’importante vittoria del premio “L’artista che non c’era”, manifestazione che da anni trova e sostiene i musicisti emergenti.

Daniele De Gregori
image provided
“Ci ho messo un bel po’ a realizzare che non stessi sognando, perché era qualcosa che speravo, come tutti, ma avevo la sensazione che fosse un risultato troppo grande da desiderare, e invece è successo. È stato il risultato di tantissimi sacrifici e di un lavoro che alla fine ha pagato. In queste settimane sono sulle nuvole, non credo di averlo ancora razionalizzato. Al di là dei premi, il mio più grande riconoscimento negli ultimi anni è stato quello di essere accompagnato da musicisti meravigliosi, che suonano per me solo per la voglia di farlo, li devo ringraziare tantissimo.”

Le canzoni con le quali hai vinto questo prestigioso premio sono “Prima gli italiani”, cantata insieme a Nathalie, e “Charlie Chaplin”. Come nascono questi brani?

“L’ispirazione per “Prima gli italiani” nasce dal famosissimo pezzo di Giorgio Gaber “Io non mi sento italiano”, che infatti cito nel testo. Si sviluppa poi dal fraintendimento che c’è sulla parola “italiano”, dai nazionalismi, cioè il fatto di essere italiani o non italiani: cosa significa veramente? cosa ci unisce? Io spesso non mi sento simile ai miei connazionali. L’Italia nasce da un connubio di popolazioni che si sono fuse culturalmente. Questo è l’Italia, quindi a mio avviso non ha senso fossilizzarsi su certi concetti. La cultura italiana è un miscuglio di culture, e questa per me è la linfa dell’umanità. E proprio per questo ho chiesto a Nathalie di cantare nella canzone, perché lei rappresenta esattamente questo: è nata a Roma da genitori nati in Africa ma di origini europee. Un miscuglio di cose che ha dato origine ad una grande artista, sono orgoglioso di averla avuta con me in questo pezzo. “Charlie Chaplin” invece nasce da un aneddoto che esiste nella cultura pop, anche se non basa su fatti storici evidenti: si dice che Charlie Chaplin partecipò in incognito ad un concorso di suoi sosia e, incredibilmente, arrivò terzo. È una storia talmente affascinante che ha scatenato in me una riflessione sull’identità. La canzone parla di quelli che, come me, a un certo punto si trovano a fare i conti con sé stessi in maniera definitiva, e molti si chiedono se quello che sono lo sono perché vogliono esserlo o lo sono davvero, che è un concetto molto sottile ma anche estremamente importante.” 

De Gregori è un nome molto pesante per chi vuole fare il cantautore…

“La vivo con fatica ogni anno di più, devo dire, prima ci pensavo di meno. Ormai la domanda “sei parente di Francesco” è diventata d’obbligo a qualunque concerto o festival e io sono sempre stato un po’ in difficoltà nel rispondere, perché la parentela c’è ma è molto debole, quindi spesso ho dato risposte contraddittorie, a volte ho detto sì e a volte no, perché siamo proprio al limite, quindi spesso preferisco dire di no. È una cosa abbastanza imbarazzante, e addirittura lo stesso Francesco De Gregori mi consigliò di cambiare il cognome, cosa che però non ho fatto, come potete vedere.”

Daniele De Gregori
image provided
Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti.

I residenti dell'area metropolitana di Melbourne sono soggetti alle restrizioni della fase 4 e devono rispettare un coprifuoco tra le ore 20:00 e le ore 5:00. L'elenco completo delle misure restrittive è disponibile qui: https://www.dhhs.vic.gov.au/stage-4-restrictions-covid-19

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080. 

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. Seguici su FacebookTwitter e Instagram.

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
Daniele De Gregori, come Charlie Chaplin 05/09/2020 21:50 ...
Melbourne, ecco perché il municipio di Moreland potrebbe cambiare nome 27/11/2021 18:28 ...
Giornale radio sabato 27 novembre 2021 27/11/2021 12:24 ...
"Swala for Christmas", una campagna per sostenere l'educazione delle adolescenti in Tanzania 26/11/2021 07:27 ...
TedX Sydney, l'eresia al centro dell'intervento di Monica Gagliano 26/11/2021 07:32 ...
Elezioni Comites e patronati nel Victoria, c’è conflitto d’interesse? 26/11/2021 09:53 ...
"Studiavo italiano pensando di migliorare la mia carriera, invece ho trovato l'amore" 26/11/2021 13:47 ...
Adam Liaw ci insegna a ridere e cucinare su SBS TV 26/11/2021 06:51 ...
Giornale radio venerdì 26 novembre 2021 26/11/2021 10:56 ...
Ep.187: Il notiziario di SBS Italian 25/11/2021 06:25 ...
View More