Coming Up Tue 8:00 AM  AEST
Coming Up Live in 
Live
Italian radio

La vita è un viaggio e la vecchiaia una sua fase normale

Il dottor Antonio Cocchiaro, quinto da sinistra, con la sua famiglia. Source: Antonio Cocchiaro

Dopo una vita passata in Australia, Antonio Cocchiaro è oggi un medico stimato ad Adelaide. Questo è il racconto di quest'ultimo, difficile anno dal suo punto di vista, di medico e di padre.

"Il coronavirus sarà come l'influenza, dovremo imparare a conviverci". Antonio Cocchiaro guarda con fiducia ai vaccini che stanno per arrivare anche in Australia, ma avverte che il virus non verrà cancellato.

"Immagino che anche la vaccinazione per il coronavirus, come quella influenzale, sarà una procedura annuale".

L'influenza spiega il dottor Cucchiaro è anch'essa una malattia infettiva, ma il coronavirus, essendo nuovo, ha un impatto più forte, in quanto la popolazione non ha ancora sviluppato la necessaria resistenza.

Con l'adozione della pratica del distanziamento sociale, la maggiore attenzione all'igiene delle mani e altre misure introdotte per contrastare il COVID-19, in Australia anche l'influenza stessa ha visto ridurre in maniera drastica la sua mortalità.

Antonio Cocchiaro riflette anche sugli anni che passano, alla riscoperta delle priorità della vita. "È un viaggio che tutti dobbiamo fare. Da giovani siamo più attivi, abbiamo sogni di successo. Poi con gli anni si pensa più alla famiglia, si va un po' più piano".

"Vorrei poter tornare in Italia, i miei parenti mi mancano. Ora possiamo usare Whatsapp, Messenger, ma non è come stare insieme attorno ad un tavolo, ridere, con un bicchiere di vino".

I piatti poi secondo Antonio Cocchiaro "in Italia sono sempre più saporiti. Anche se cucinati da italiani qui... in Italia sono più saporiti".  

Uno dei più grandi auspici del dottor Cocchiaro è poi quello di vedere i suoi figli proseguire felici nel lavoro e nella vita. "Luigino e a Nairobi e Vanessa a Parigi, sono due anni che non li vediamo".

Ascolta la terza e ultima parte del racconto della storia di Antonio Cocchiaro

La vita è un viaggio e la vecchiaia una sua fase normale
00:00 00:00

Le persone in Australia devono stare ad almeno 1,5 metri di distanza dagli altri. Controllate le restrizioni del vostro stato per verificare i limiti imposti sugli assembramenti. 

Se avete sintomi da raffreddore o influenza, state a casa e richiedete di sottoporvi ad un test chiamando telefonicamente il vostro medico, oppure contattate la hotline nazionale per le informazioni sul Coronavirus al numero 1800 020 080.

Notizie e informazioni sono disponibili in 63 lingue all'indirizzo www.sbs.com.au/coronavirus. 

Ascolta SBS Italian tutti i giorni, dalle 8am alle 10am. 

Seguici su Twitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui

Coming up next

# TITLE RELEASED TIME MORE
La vita è un viaggio e la vecchiaia una sua fase normale 21/02/2021 15:31 ...
News Flash lunedì 19 aprile 2021 19/04/2021 04:58 ...
Più rossi, più australiani e in generale (un po’) di più 19/04/2021 19:53 ...
L'Italia inizia a riaprire, "un rischio ragionato" 19/04/2021 11:43 ...
Imola, è Verstappen l’anti-Hamilton 19/04/2021 26:24 ...
Giornale radio lunedì 19 aprile 2021 19/04/2021 09:35 ...
"La vita è l'università che non ho mai fatto" 18/04/2021 15:17 ...
"Musico ambulante", il nuovo disco di Fabio Concato 18/04/2021 26:01 ...
José Carbó, il perfetto Giorgio Germont 18/04/2021 18:22 ...
Giornale radio domenica 18 aprile 2021 18/04/2021 10:10 ...
View More