SBS in Italiano

Covid-19, il ruolo degli interpreti nella campagna vaccinale a Olympic Park

SBS in Italiano

The interpreter's coordinator Willya Waldburger

La coordinatrice dei servizi di interpretariato al centro di vaccinazione di massa di Olympic Park Willya Waldburger Source: Courtesy of Willya Waldburger


Published 1 June 2022 at 11:29am
By Federico Solchi
Source: SBS

Circa il 10% di coloro che si sono recati al centro di vaccinazione di massa di Olympic Park hanno avuto bisogno di un aiuto linguistico. Willya Waldburger ha coordinato l'azione degli interpreti durante questa fase cruciale del programma di vaccinazione.


Published 1 June 2022 at 11:29am
By Federico Solchi
Source: SBS


Nel maggio del 2021, in NSW si viveva una vita piuttosto normale, le restrizioni in vigore a causa della pandemia erano limitate ed i cittadini non si aspettavano che da lì a poco lo stato sarebbe piombato in un lockdown della durata di quasi quattro mesi.


Punti chiave

Advertisement
  • Il centro di vaccinazione di massa di Olympic Park ha aperto i battenti a fine maggio del 2020
  • Nei periodi di maggior afflusso, fino a 10.000 persone al giorno si sono sottoposte alla vaccinazione
  • Willya Waldburger ha coordinato l'azione degli interpreti presenti ad Olympic Park

Olympic Park era aperto a tutte le categorie di persone che potevano accedere alla vaccinazione, tra cui un folto numero di persone con background linguistici e culturali diversi. 

NSW Health ha subito riconosciuto l’importanza di fornire a queste persone accesso ad informazioni nella loro lingua, inclusi servizi di interpretariato, al fine di aiutare cittadini e cittadine con limitata conoscenza della lingua inglese ad accedere alla vaccinazione contro il Covid-19.

Willya Waldburger, interprete per le lingue italiana e francese, ha assunto il ruolo di coordinatrice dei servizi di interpretariato durante il periodo di apertura del centro di vaccinazione di Olympic Park.



"Facevo l'interprete a tempo pieno in ospedale e poi mi è stata offerta questa possibilità, che ho deciso di prendere al balzo", racconta Willya.

"In alcune giornate, abbiamo vaccinato oltre 10.000 persone, di cui circa il 10% necessitavano di aiuto linguistico".

Sono state tante le sfide affrontate durante i mesi più difficili dell'ondata della variante Delta, ma Willya ricorda come particolarmente duro il periodo in cui il vaccino Pfizer non era disponibile per tutte le categorie.



"Cercavamo di spiegare che questa era un decisione presa dalle autorità, ma per molti era arduo capirlo".

Nonostante le moltissime difficoltà, Willya ha tratto moltissime soddisfazioni da questa esperienza.

Mi ha fatto crescere moltissimo sia da un punto di vista umano che da un punto di vista professionale
Potete riascoltare la nostra intervista a Willya Waldburger, coordinatrice per i servizi di interpretariato al centro di vaccinazione di Olympic Park, qui:

LISTEN TO
Covid-19, il ruolo degli interpreti nella campagna vaccinale a Olympic Park image

Circa il 10% di coloro che si sono recati al centro di vaccinazione di massa di Olympic Park hanno avuto bisogno di un aiuto linguistico. Willya Waldburger ha coordinato l'azione degli interpreti durante questa fase cruciale del programma di vaccinazione.

SBS Italian

01/06/202213:01


Ascolta SBS Italian ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su Facebook, Twitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.


Share