SBS in Italiano

L'Italia è la nuova superpotenza del nuoto

SBS in Italiano

Martinenghi, Burdisso, Ceccon e Miressi, gli azzurri della staffetta 4x100 mista che ha conquistato l'oro ai Mondiali di nuoto

Martinenghi, Burdisso, Ceccon e Miressi, gli azzurri della staffetta 4x100 mista che ha conquistato l'oro ai Mondiali di nuoto


Published 27 June 2022 at 10:59am
By Dario Castaldo
Source: SBS

Gli azzurri conquistano un bottino-record ai Mondiali di Budapest e dopo la prima settimana sono secondi nel medagliere.


Published 27 June 2022 at 10:59am
By Dario Castaldo
Source: SBS


Ad aprire le danze è stato Nicolò Martinenghi, che ha conquistato l'oro nei 100 rana col tempo di 58"26 davanti all'olandese Kamminga e allo statunitense Fink, stabilendo anche il nuovo primato nazionale.

La festa azzurra ai Mondiali di nuoto di Budapest è proseguita per tutta la prima settimana, al termine della quale l'Italia ha conquistato un numero-record di medaglie (16, sette delle quali del metallo più prezioso) e si è piazzata al secondo posto dietro agli USA e davanti all'Australia.  
Gregorio Paltrinieri, oro nei 1500 stile libero
Gregorio Paltrinieri, oro nei 1500 stile libero Source: Sipa USA Gian Mattia D'Alberto - LaPresse


Tra le tante imprese spiccano quelle del 21enne vicentino Thomas Ceccon, che ha prima vinto i 100 dorso (firmando con 51''60 il nuovo record del mondo) e poi ha contribuito alla clamorosa affermazione della staffetta 4x100 mista, che ha conquistato l'oro davanti agli USA e ha anche ritoccato il primato europeo.

Advertisement
Potrebbe interessarti anche
 

Nei primi mondiali del post-Pellegrini, la spedizione italiana ha celebrato anche l'oro nei 100 rana della 17enne tarantina Benedetta Pilato e quello - inatteso e bellissimo - di Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero.

Intanto oggi scatta il torneo di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam.

Matteo Berrettini e Rafa Nadal si sono allenati sul campo centrale di Wimbledon, dove potrebbero ritrovarsi contro in semifinale
Matteo Berrettini e Rafa Nadal si sono allenati sul campo centrale di Wimbledon, dove potrebbero ritrovarsi contro in semifinale Source: PA


In campo maschile, alle spalle del favorito Novak Djokovic, secondo i bookmakers c'è Matteo Berrettini.

Per gli allibratori il 26enne romano - trionfatore a Stoccarda e al Queen's - ha più chances di Rafa Nadal (e degli altri 125 tennisti in tabellone) di aggiudicarsi la 135ma edizione del più prestigioso evento tennistico dell'anno. 

Riascolta l'intervista al giornalista della Gazzetta dello Sport Riccardo Crivelli:

LISTEN TO
L'Italia è la nuova superpotenza del nuoto image

Gli azzurri conquistano un bottino-record ai Mondiali di Budapest e dopo la prima settimana sono secondi nel medagliere.

SBS Italian

27/06/202223:00


Ascolta  ogni giorno, dalle 8am alle 10am.

Seguici su Facebook, Twitter e Instagram o abbonati ai nostri podcast cliccando qui.


Share